Manuel Aspidi: “Stimo molto Alessandra Amoroso ed Antonino”

Manuel Aspidi: "Stimo molto Alessandra Amoroso ed Antonino". E su Amici di Maria De Filippi ha detto... (ecco l'intervista di Bellacanzone al cantante per parlare del suo passato nei talent show e del suo presente con il nuovo progetto discografico)!

Abbiamo intervistato Manuel Aspidi, ex Amici ed ex The Voice, con lui abbiamo ripercorso la sua carriera artistica e ci ha rivelato le ultime news.

Chi è Manuel Aspidi

Manuel nasce a Livorno il 12/11/1987. Il canto è sempre stata la sua grande passione, da piccolo cantava già nel coro della chiesa mostrando il suo talento. Nel 2006 partecipa ad Amici di Maria De Filippi, conquistando il grande pubblico con l’inedito “Soli a metà”.

Dopo altri brani (più o meno fortunati) partecipa a The Voice, nel team di Raffaella Carrà. Attualmente è in rotazione in tutte le radio, nei maggiori digital store con il singolo “Let out this light” ed il videoclip, che conta già 1.300.000 visualizzazioni, viene trasmesso anche sul canale MTV USA.

L’intervista

Nel 2006 hai partecipato ad Amici, che ricordi hai? Lo rifaresti?

Per me Amici è uno dei ricordi più belli che ho; è un programma che ti da grande popolarità. Il pubblico ha iniziato ad amarmi e a seguirmi grazie ad Amici, gli devo molto. Sono ancora molto legato a Karima Ammar, ci sentiamo spesso anche se è difficile vedersi, sto girando molto ultimamente tra Roma, Milano e Londra.

C’è qualche collega uscito dai talent che ammiri di più e con cui magari ti piacerebbe collaborare?

Mi piace moltissimo Alessandra Amoroso, c’è una grandissima stima e affetto. Anche Antonino ha una voce meravigliosa. Impossibile non ricordare Mengoni e Noemi, che provengono però da un altro talent: hanno due voci spettacolari. Aggiungerei anche Francesca Michielin. Io ho partecipato sia ad Amici che a The Voice, ma sono state due esperienze molto differenti. Amici è una vera e proprio scuola, sei seguito tutto il giorno tutti i giorni.

Parlaci del tuo ultimo progetto, che significato ha per te?

“Let out this light” è un regalo che mi ha fatto Julian V. Hinton. Il brano è all’interno del mio EP “Libero (I’m free)”, uscito lo scorso maggio. Sono affezionato a questo brano perché amo cantare in inglese, adoro la lingua inglese. Secondo poi perché Julian ha tenuto questo brano nel cassetto da 20 anni in quanto non trovava la voce giusta che potesse interpretarlo e poi ha scelto me. Sono molto onorato di questo. Sono sincero, speravo che tutto andasse come mi ero prefissato ma mai potevo immaginare che il videoclip del mio brano arrivasse a 1.300.000 views in due settimane, per me è una soddisfazione immensa. Sto ricevendo numerosi riscontri anche all’estero, soprattutto in America.

Infine qualche anteprima sul prossimo tour…

Il tour partirà il 31 gennaio dal Teatro Goldoni di Livorno, la mia città natale. Tra le altre cose ho istituito, all’interno di ogni mia data del tour, una raccolta fondi per la piccola Jo, una mia piccola fan che deve recarsi in Florida per un’importante operazione che le permetterà di camminare. E’ un’operazione importante ma molto costosa, voglio aiutarla. E’ una bambina straordinaria ed ha una famiglia eccezionale alle spalle. Per l’organizzazione tecnica del tour invece comunicherò tutte le altre date sui miei social, posso intanto dirti che sarò sicuramente a Firenze, Roma, Milano e forse chissà.. anche a Londra.