#Bellacanzone: Fernando Alba presenta “Sei felice”

Venerdì 17 marzo 2017 Fernando Alba è stato ospite della rubrica #Bellacanzone su Radio Godot (condotta da Andrea Febo e Luca Latini) con il brano Sei felice.

Perché Sei felice è la tua #Bellacanzone?
È la canzone che chiude l’album La chitarra nuova, chiude un cerchio, visto che a breve uscirà il mio nuovo disco dal titolo Nello stesso acido.

Un videoclip girato a Berlino, in bianco e nero. Come mai?
Rappresenta un periodo complicato. Girare accanto al muro può suscitare un pensiero che va dall’ambito storico a quello politico fino ad arrivare a quello emotivo. Un videoclip del genere raccoglie più significati rispetto a quelli che si possono raccontare.

E tu sei felice?
Puoi essere felice se vince la tua squadra del cuore, ma quella vera la raggiungi quando esaudisci i tuoi sogni, realizzi qualcosa che hai sempre desiderato ed è impagabile.

Come sarà Nello stesso acido?
Un album indie-rock-pop, un assemblaggio di generi musicali che partono dal rock poi passano al progressive anni 70 ed infine al pop classico italiano. Sono sempre molto attento ai testi, a cosa voglio dire e a come lo voglio dire.

Vuoi parlarci della casa discografica Maqueta Records?
Ci sono artisti che vanno dalla Russia, come Lena Katina delle Tatu, al Sud America. Solitamente sono on the road, in giro per Roma a cercare talenti. Per esempio Charlotte Caridnale che presenta l’album il 22 marzo al Wishlist di Roma, inoltre abbiamo fatto la distribuzione dell’ultimo disco dei Lontano da qui.

Non solo cantautore, anche compositore…
Lavoro nell’ambito musicale in epoca moderna, quindi non faccio più solo una cosa ma tante. Scrivo per altri, faccio musiche per film.

La soddisfazione più bella nella tua carriera?
Anni fa avevo bussato alla porta del produttore Rolando D’Angeli e non avevo stretto collaborazioni con lui. Invece ora è diventato il mio editore di Sei felice, quindi il sogno di lavorare con lui si è realizzato.